stai leggendo....

Rimini,presentata campagna abbonamenti 2012-2013

calcio

Campagna abbonamenti 2012/13: cento anni di passione ed emozioni

Centenario e passaparola. Storia e presente. E’ all’insegna di questi elementi che nasce la campagna abbonamenti 2012/13 dell’Ac Rimini. Una campagna non qualunque, quella che cade nell’anno in cui il club biancorosso taglia il traguardo dei cento anni di vita. Cento anni di passioni ed emozioni, come richiamato nel claim scelto per la campagna di comunicazione declinata nei tre soggetti scelti come testimonial e che invece rappresentano il presente dell’Ac Rimini: il capitano ormai bandiera Marco Brighi, il bomber della passata stagione Andrea Zanigni e l’assistman per eccellenza Pierluigi Baldazzi.

Ma la nuova campagna abbonamenti riparte anche da quella della scorsa stagione, dai 650 abbonati con cui si era conclusa. Saranno infatti proprio quei 650 tifosi, lo zoccolo duro della fan base biancorossa, i protagonisti di questa estate. E’ a loro che si affida l’Ac Rimini, alla loro passione e alla loro capacità di trasmetterla (o farla riscoprire) ad amici, parenti e conoscenti innescando così un effetto virale premiante.

 

I PREZZI

La campagna abbonamenti 2012/13 riparte dei prezzi dell’ultima e in un caso anche da una riduzione, come nel caso della tribuna laterale est che viene allineata, nella tariffa “intero”, alla gradinata. Una decisione, quella del presidente Biagio Amati, che va incontro al difficile momento economico attraversato dall’economia italiana e assunta a prescindere dalla riforma dei campionati di Lega Pro che, se anticipata nei tempi, potrebbe vedere l’Ac Rimini solo un piano sotto la serie B ai nastri di partenza il prossimo 2 settembre.

Sulla base dei prezzi bloccati si innesta quella che rappresenta la grande novità della campagna abbonamenti 2012/13, vale a dire un sistema di riduzioni che premia vecchi e nuovi abbonati. Ogni “vecchio” abbonato (e per “vecchio” intendendo quello dello scorso campionato) che si presenti con un nuovo abbonato farà infatti scattare uno sconto del 20% per entrambi. Se i nuovi abbonati sono due, lo sconto sale al 30% per tutti e addirittura al 40% ove i nuovi abbonati siano tre o più. Tradotto: assistere a tutte le gare in casa potrà costare anche solo 27 euro (per un abbonamento ridotto in Curva Est), neanche uno e mezzo a partita. E la sottoscrizione della tessera conserverà un’estrema convenienza su tutti i settori anche per chi sa già di non farne un utilizzo abitudinario.

 

 

 

Ecco il dettaglio delle tariffe:

 

LE ALTRE AGEVOLAZIONI

Le promozioni non si fermano qui. L’Ac Rimini ha infatti previsto uno sconto del 20% – in questo caso indipendente dall’operazione “Porta un amico” – a beneficio di tutti i tesserati dell’associazione Amici del Rimini e il 10% in favore di tutti i dipendenti delle aziende che nella stagione 2012/13 affiancheranno il club biancorosso con un contratto di sponsorizzazione.

Infine con uno sconto del 30% potranno sottoscrivere l’abbonamento tutti gli albergatori che verranno coinvolti attraverso la locale associazione di categoria.

 

LA TRIBUNA CENTRALISSIMA

Risponde invece ad una logica di differenziazione il nuovo format ideato per la tribuna centralissima destinata a diventare, insieme alla sala hospitality, un luogo di relazioni riservato a sponsor, sostenitori e soci dell’Ac Rimini. Il pacchetto denominato”Sostenitore” abbinerà infatti al classico abbonamento la possibilità di pranzare prima della gara allo stadio Neri e di legarsi al club biancorosso beneficiando di una serie di opportunità, quali l’ingresso gratuito alle gare di Coppa Italia e alle amichevoli, nonché la partecipazione alla cena di Natale con la squadra e lo staff dirigenziale.

 

A.C. RIMINI FIDELITY CARD

L’altra novità della campagna abbonamenti 2012/13 è rappresentata dalla A.C. Rimini Fidelity Card, la carta fedeltà che ogni abbonato riceverà in omaggio e che, ad esibizione, darà diritto a ricevere uno sconto presso varie attività convenzionate.

 

TESSERA DEL TIFOSO, SUPPORTER CARD.

Come da disposizioni del Ministero dell’Interno, l’acquisto dell’abbonamento resta condizionato al possesso della tessera del tifoso sottoscritta nella scorsa stagione (e che quest’anno fungerà anche da titolo d’ingresso) o all’adesione (al costo di 6 euro) alla nuova Supporter Card lanciata dalla Lega Pro.

L’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive, a partire dalla seconda metà dello scorso campionato, ha anche previsto la possibilità di abbonarsi senza dover necessariamente sottoscrivere la tessera del tifoso. La novità prende il nome di “voucher elettronico”, una card sulla quale vengono caricati non più di 10 eventi e valida solo per le gare casalinghe. L’Ac Rimini verificherà, sentite la Lega Pro, la locale Questura e la società di ticketing, la possibilità di percorrere da subito questa strada.

QUANDO E DOVE ABBONARSI

La campagna abbonamenti partirà lunedì 16 luglio e fino al 23 luglio prevederà per gli abbonati della scorsa stagione di esercitare il diritto di prelazione e confermare così il medesimo posto.

La sottoscrizione avverrà all’interno della sala hospitality dello stadio Neri dal lunedì al venerdì osservando i seguenti orari dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

 

EMPRESA CREATIVA, UN NUOVO PARTNER

L’ultima novità, ma non meno importante, è rappresentata dall’agenzia che ha ideato l’immagine della campagna abbonamenti. Si tratta di Empresa Creativa, nuovo partner dell’Ac Rimini, già autrice di varie campagne comunicazione di successo a livello nazionale e che nella stagione 2012/13 curerà l’immagine coordinata della società biancorossa.

20120712-201400.jpg

Commenta la notizia

19 Di risposte a “Rimini,presentata campagna abbonamenti 2012-2013”

  1. Che fanno agli albergatori lo sconto del 30% e ai vecchi abbonati il 20% ???

    E poi battono cassa e non hanno fatto uno straccio di acquisto….ma fatemi il piacere !

    Che smettano di raccontare cazzate dicendo che trattano Taddei…e con quali soldi lo pagano ?

    Meglio pagare i giocatori che i dipendenti e i fornitori vero Presidente ?

    VERGOGNA !!!

    Pubblicato da Danilo | 12 Luglio 2012, 20:37
  2. L’impressione vedendo la faccia del Presidente è che ci siano grosse difficoltà economiche…e poi il progetto non era improntato sui giovani ? e tolgono 2 squadre del settore giovanile ?

    DILETTANTI

    Pubblicato da Pasquale | 13 Luglio 2012, 11:02
  3. Dai Pasquale pensa positivo. però fare una campagna abbonamenti con la squadra tutta da costruire è come tagliarsi i marroni per fare un dispetto alla moglie.

    Pubblicato da Enrico | 13 Luglio 2012, 12:10
  4. Per tagliarsi i maroni prima bisogna averli….

    Pubblicato da Pasquale | 13 Luglio 2012, 18:47
  5. Ah Ah Ah Ah !!!!!!!

    Pubblicato da bomber | 13 Luglio 2012, 19:11
  6. preso taddei cari bambocci che vomitate sentenze su questo lurido sito ve la siete prese un’altra volta in quel posto…è sempre una gran goduria farvi rosicare

    Pubblicato da aristoteles | 13 Luglio 2012, 20:03
  7. Appena ho letto l’articolo dell’acquisto di Taddei ho pensato a questi tre fenomeni da tastiera….e la loro ennesima triste figura….ahahahahahah!!

    Pubblicato da Canà | 14 Luglio 2012, 09:47
  8. Adesso bisogna pagarlo speriamo che nei prossimi 3 anni le mignotte lavorino sodo….

    Pubblicato da Pasquale | 14 Luglio 2012, 10:35
  9. ahi ahi …cominciamo a finire gli argomenti…

    Pubblicato da canà | 14 Luglio 2012, 10:45
  10. pasqualino sette stronzate con i soldi che ci hai lasciato tu a mignotte ci compriamo pure messi!!!
    ahahahahahahah

    Pubblicato da aristoteles | 15 Luglio 2012, 02:24
  11. Taddei è come Cardinale una volta gioca e cento no. Scommettiamo?

    Pubblicato da Enrico | 16 Luglio 2012, 19:05
  12. enrichetto suca sta minchia vuoi scommettere che se vieni al neri e ti riveli 2 pigne in faccia non te le leva nessuno?

    Pubblicato da aristoteles | 16 Luglio 2012, 21:37
  13. Ma tu, Enrico, per chi tifi? scusa, ma sono curioso, senza polemica.

    Pubblicato da canà | 17 Luglio 2012, 12:47
  14. X Aristoteles (Rebus) chi non ha argomenti e non ha cervello usa le mani. Io sono piccolo e gracile non posso competere con un omone come te.
    X Canà, ti ho risposto nell’altro post. E ringraziate che c’è qualcuno che vi dà argomenti per sfogare la vostra sclerosi. Bacioni

    Pubblicato da Enrico | 19 Luglio 2012, 19:12
  15. Ah…quelli che hanno bisogno di argomenti saremmo noi…Non c’è notizia di questo sito che non abbia un tuo commento acido..Ma baciami il cazzo, parolaio.

    Pubblicato da canà | 20 Luglio 2012, 10:20
  16. Ben gentile. Un vero gentleman biancorosso.

    Pubblicato da Enrico | 20 Luglio 2012, 18:14
  17. La prossima volta ti mando un mazzo di fiori.

    Pubblicato da canà | 21 Luglio 2012, 10:32
  18. enrico di sto cazzo io sono io e basta non paragonarmi a gente che non conosco. tu sei solo un povero demente vigliacco. è inutile che invochi la gentilezza gente di merda come te che si nasconde dietro una tastiera con il solo intento di infamare merita solo di essere presa a calci. ma visto che graviti nelle fogne questo difficilmente accadrà.

    Pubblicato da aristoteles | 21 Luglio 2012, 17:18
  19. Adesso che dallo Spezia è arrivato Marras riconosco il progetto e mi ravvedo.
    Chiedo umilmente scusa e sono certo che Rebus sarà felicissimo. 🙂

    Pubblicato da enrico | 31 Luglio 2012, 16:16

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...