stai leggendo....

Rimini. Solidarietà della società biancorossa al piccolo Mattia.

calcio

Ieri il presidente del Rimini BIAGIO Amati nella redazione del Nuovo Quotidiano ha consegnato alla famiglia del piccolo Mattia un assegno di 2.500 euro per dare una mano per le cure che servono per il piccolo, afflitto da talassemia e poterlo fare tornare ad una vita “normale”. “Un piccolo gesto per una causa importante”, questo il commento del presidente Amati.

20120714-132013.jpg

20120714-130010.jpg

Commenta la notizia

2 Di risposte a “Rimini. Solidarietà della società biancorossa al piccolo Mattia.”

  1. La solidarietà si fa in silenzio…

    Pubblicato da Enrico | 16 luglio 2012, 19:03
  2. Im silenzio si fanno solo le cose di cui ci si vergogna!

    Pubblicato da Max | 2 agosto 2012, 16:27

Rispondi

Bar Sport su Facebook