stai leggendo....

San Marino travolge la Reggiana; 4 – 0

calcio

RETI: 5’ st Pacciardi, 27’ st Coda, 37’ st Poletti, 47’ st Mella.
SAN MARINO (4-3-3): Vivan; Pelagatti, Ferrero, Galuppo (30’ st Crivello), Mannini; Pacciardi, Lunardini (24’st Villanova), Poletti (39′ st Defendi); Mella, Coda, Doumbia. A disp.: Migani, Pigini, Casolla, Chiaretti. All.: Acori.
REGGIANA (4-3-2-1): Tomasig; Bani, Cossentino, Mei, Magliocchetti; Ardizzione (14’ st Sprocati), Parola (32’ st Iraci), Viapiana; Alessi (34’ pt Bellucci), Rossi; Matteini. A disp.: Panizzi, Bovi, Agomeri, Marcheggiani. All.: Zauli.
ARBITRO: Abisso di Palermo.
NOTE: spettatori 400 circa. ESPULSI: 33’ pt Tomasig, 23’ st Bani. Al 35’ pt Alessi è stato allontanato dalla panchina.
Ammoniti: Parola, Doumbia, Galuppo. Angoli: 7-6 per il San Marino. Recupero tempo: pt 1’, st 3′.

LA CRONACA.
4’ pt: Matteini ci prova dal limite, Vivan respinge.
5’ pt: Alessi ci prova su punizione ma trova la deviazione della barriera, palla in angolo.
16’ pt: Conclusione improvvisa di Matteini dai venti metri, palla di poco a lato alla sinistra di Vivan.
22’ pt: Mella recupera palla sulla trequarti e appoggia a Poletti che però colpisce male, palla sul fondo.
24’ pt: Coda cambia gioco sulla destra per Poletti, sinistro a girare del capitano che chiama Tomasig al salvataggio in angolo.
28’ pt: Lunardini su punizione verticalizza in area per Poletti il cui sinistro colpisce l’esterno della rete.
33′ pt: Espulso il portiere Tomasig, l’arbitro Abisso estrae il rosso diretto su segnalazione del primo assistente Abbruzzese.
41’ pt: Conclusione a girare di Coda dal limite, palla alta di poco.
Dopo un minuto di recupero si va al riposo sul risultato di 0-0.
5’ st: Pacciardi riceve da rimessa laterale, avanza palla al piede e lascia partire un rasoterra che si infila tra palo e portiere.
20’ st: Rasoterra di Matteini dal vertice sinistro dell’area, palla sul fondo.
23′ st: Bani sgambetta da dietro Doumbia, rosso diretto per il difensore.
26’ st: Gran destro di Rossi dal limite, Vivan si salva in angolo.
27’ st: Contropiede di Pacciardi che verticalizza ottimamente per Coda, preciso rasoterra dell’attaccante che batte Bellucci.
36’ st: Gran botta di Viapiana dalla distanza, Vivan di pugno in angolo.
37’ st: Coda pesca Poletti in area, esterno sinistro del capitano per il 3-0.
47’ st: Mella cala il poker con un rasoterra dai venti metri.
Dopo tre minuti di recupero finisce 4-0 per i ragazzi di Leo Acori, secondo successo consecutivo per i Titani.

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...