stai leggendo....

Ritorna il campionato. Rimini-Renate 0-1 Finale

calcio

20130106-110459.jpgU n Rimini particolarmente sfortunato viene sconfitto da un Renate roccioso e cinico. Nell’unica azione importante riesce ad  ottenere un gol che vale tre punti grazie anche ad un’ingenuità difensiva e forse ad una svista arbitrale per un presunto fallo su Rosini.

Rimini – Renate 0-1 (FINALE)
Marcatori: 49′ Zanetti

Rimini: Scotti, Palazzi (84′ Ferrari), Vittori (75′ Indelicato), A.Brighi, Rosini; Maita (69′ Valeriani), Spighi, M.Brighi, Maio, Baldazzi, Marras.
In panchina: Semprini, Barone, Gasperoni, Signorini.
Allenatore: D’Angelo.

Renate: Galli, Adorni, Morotti, Gavazzi, Cavalli, Bergamini, Gualdi, Mantovani, Brighenti (72′ Cioffi), Gaeta (58′ N.Galli), Zanetti (89′ Zita).
In panchina: Colarieti, Mastrototaro, Montalbano, Malivojevic.
Allenatore: Sala.

Arbitro: Verdenelli di Foligno.
Ammoniti: Maio, Rosini, Palazzi, Marras, Spighi (RI), N.Galli, Bergamini e Zita (RE).
Espulsi:

LE PRINCIPALI AZIONI DELL’INCONTRO

2′: Galli para a terra senza difficoltà una conclusione di Baldazzi.

4′: primo corner della gara per il Renate e primo brivido per il Rimini, Brighenti calcia alto da buona posizione.

6′: tiro cross di Baldazzi sporcato da Marras, Galli agguanta il pallone sulla linea di porta.

11′: corner per il Renate, colpo di testa di Adorni, Palazzi respinge nei pressi della linea; Scotti era comunque piazzato per l’intervento.

25′: punizione di Baldazzi, ma il sinistro è centrale, agevole la presa dell’attento Galli. La gara sta ora perdendo intensità, dopo un inizio a ritmi elevati.

26′: grande spunto di Spighi sulla destra, sul cross Marco Brighi tocca il pallone, che termina di poco a lato sul palo lontano della porta difesa da Galli.

28′: Galli regala un corner al Rimini svirgolando il rinvio di piede; sulla battuta successiva, nessun pericolo per la difesa ospite.

32′: occasione per il Rimini sprecata da Maio, l’attaccante serve Palazzi invece di tirare a botta sicura.

35′: Baldazzi evita un avversario e calcia con potenza, Galli si salva con affanno in due tempi.

38′: Galli rinvia di piede addosso a Maio, sul rimpallo il pallone esce di un metro dal palo destro della porta; il Renate sfiora un clamoroso autogoal.

40′: conclusione di Maita dal limite dell’area, Galli devia in calcio d’angolo. Grande intervento del portiere brianzolo.

45′: Brighenti da posizione defilata, il fendente viene respinto con i pugni da Scotti.

45′: l’arbitro fischia la fine del primo tempo senza fischiare il recupero.

SECONDO TEMPO

49′: GOOOOL Renate, Scotti perde il pallone su cross di Brighenti e Zanetti ribadisce in rete.

61′: Marco Brighi invece di tirare a rete serve Maio, l’attaccante è in fuorigioco, goal annullato da Verdenelli di Foligno.

64′: cross da sinistra di Mantovani, Zanetti di testa sfiora il raddoppio.

66′: cross di Baldazzi da sinistra, Marras cerca l’eurogoal al volo, palla alta sopra la traversa.

73′: Rosini è bravo ad interrompere una pericolosa ripartenza del giovane attaccante Cioffi, classe ’94.

76′: esordio tra i professionisti per l’attaccante del Rimini Indelicato, classe ’95.

79′: punizione di Baldazzi da posizione invitante, palla respinta dalla barriera; nel proseguo dell’azione cross di Marco Brighi, Galli perde palla in uscita, ma l’arbitro fischia fallo, vanificando l’azione d’attacco del Rimini.

84′: mischia in area del Renate, la palla respinta sulla linea. Rimini sfortunatissimo.

90′ + 5′: cinque minuti di recupero decretati dall’arbitro Verdenelli.

92′: angolo di Baldazzi, miracolo di Galli sul tentativo di testa di Scotti, portatosi in attacco.

94′: clamorosa traversa colpita dal Rimini.

95′: la partita si conclude. Rimini ancora una volta autore di una buona gara, ma troppo sterile in attacco. Renate ben messo in campo e sempre pericoloso nelle ripartenze.

 

Commenta la notizia

19 Di risposte a “Ritorna il campionato. Rimini-Renate 0-1 Finale”

  1. tante assenze… nulla di nuovo!

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 12:58
  2. Per carità ANDATEVENE, voi e i vostri lecchini.

    Pubblicato da Elio | 6 Gennaio 2013, 17:29
  3. Ennesima partita persa per sfortuna. Il pareggio ci stava tutto. Purtroppo la classifica si fa ancora più brutta. Occorre intervenire sul mercato con massicci acquisti. Speriamo che i romani sono ancora intenzionati a prendere una squadra allo sbando.

    Pubblicato da cuore biancorosso | 6 Gennaio 2013, 17:42
  4. sono d’accordo, prestazione sfortunata, anche se abbiamo sbagliato troppo là davanti, unica attenuante le tante, tantissime assenze!

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 17:58
  5. Certo che siamo proprio sfortunati……PER ME NON CI STAI CON LA TESTA, chi sei il figlioccio di Pinocchio ? Squadra scandalosa e allo sbando e ancora la difendete….

    Pubblicato da Calippo | 6 Gennaio 2013, 18:04
  6. io ho visto uno dei migliori primi tempi della stagione, un gol del Renate che era viziato da un fallo non fischiato e un rimini imbottito di ragazzini (debutto di Indelicato under classe ’95).
    abbiamo tirato in porta solo noi, sbagliando troppo, ma senza Morga, Zanigni, Taddei, Vignati è inevitabile partire sfavoriti contro chi è arrivato a Rimini con 11 punti più di noi, differenza che in campo non si è affatto vista fra le altre cose!

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 18:19
  7. Oramai e’ chiaro si retrocede e la societa’ di incimpetenti non fa nulla ! Bella spinta che abbiamo dato alla trattativa con la BSE (che secondo me non arrivera’ mai).

    Pubblicato da Tito | 6 Gennaio 2013, 18:24
  8. dovreste essere tutti felici, il san marino ha vinto 3-0 andate a vedere Acori che è meglio!

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 18:35
  9. C’è solo da sperare nella BSE, anche se non mi è chiaro come un gruppo serio possa mettere i soldi in una società che gioca in uno stadio rimasto come quelli d’anteguerra e che sicuramente, visti i precedenti, non verrà modificato.Sperar non costa nulla anche perchè senza soldi abbiamo già un piede in D.

    Pubblicato da Claudio | 6 Gennaio 2013, 20:00
  10. la serie D per gente come Calippo sarebbe perfetta, il dilettantismo tanto osannato… magari se non arrivasse la Bse e dovssimo retrocedere sarebbe la volta buona che il Rimini se lo prende un riminese doc e ci porta in 5 anni in serie A, la categoria che una città come la nostra merita.

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 20:05
  11. Gaf, mentre noi litighiamo il Rimini affonda. Basta alibi sulle divisioni nostre. Se vogliamo salvare il calcio a Rimini dobbiamo solo spertare nella BSE altrimenti sarà la fine. Spero che almeno su questo sei d’accordo-

    Pubblicato da cuore biancorosso | 6 Gennaio 2013, 21:46
  12. dopo aver visto le immagini sono ancora più convinto che oggi dovevamo vincere, il loro gol era decisamente da annullare, mentre il nostro è stato annullato per un fuorigioco inesistente!
    abbiamo attaccato e fatto la partita, la Renate non ci ha mai impensierito, pali, traverse, salvataggi sulla linea e un arbitraggio decisamente sfavorevole per non dire in malafede.
    su questo sono d’accordo, su tutto il resto non discuto, io non vorrei neppure la Bse ma gli arabi che hanno acquistato il PSG, ma fino a quando c’è qursta diigenza io me la tengo, così come mi sono tenuto la Cocif targata Benedettini.

    Pubblicato da Gaf | 6 Gennaio 2013, 22:52
  13. Dopo la partita di ieri, tirare fuore le solite polemiche su Amati e la Bse fa veramente capire che gente di merda frequenta questa Forum…@calippo , ti auguro un bel palo in curva quando scendi da serravalle.
    Prima o poi vi si becca in centrale…

    Pubblicato da crepaldi | 7 Gennaio 2013, 09:43
  14. Vedi Crepaldi, il palo te lo hanno già infilato dietro Pinocchio e soci…….stai sereno nella vita i problemi sono altri, non sprecare le tue energie per difendere una manica di dilettanti.

    Pubblicato da Calippo | 7 Gennaio 2013, 11:54
  15. Altra figura del piffero…….la D è dietro l’angolo…..

    Pubblicato da Oscar | 7 Gennaio 2013, 12:24
  16. Sulle ali dell’entusiasmo per l’arrivo della nuova dirigenza ci rifaremo a Monza. Speriamo che Macalli non manda un’altro arbitro come quello di domenica.

    Pubblicato da cuore biancorosso | 7 Gennaio 2013, 12:41
  17. Io, Calippo, difendo, da sempre, la maglia a scacchi e chi la indossa, anche ieri.Tu sei una merda accecata dal livore (interessato?) contro la società.Tra me e te ci sono, per fortuna, anni luce.
    p.s. le energie le spreco dove e come mi pare.Non ti preoccupare.

    Pubblicato da crepaldi | 7 Gennaio 2013, 13:06
  18. E QUI COSA DIFENDONO?
    POVERACCI, MA VI PERDONO PERCHE’ MI FATE PENA!

    Pubblicato da Gaf | 7 Gennaio 2013, 21:32
  19. difendono dei banner….

    Pubblicato da crepaldi | 8 Gennaio 2013, 00:42

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...