stai leggendo....

Vendita Rimini. Si vanno definendo i ruoli in attesa dell’assenso Carim.

calcio

Ancora nessun tipo di fumata per quanto riguarda la vendita del Rimini calcio alla Bse, i tasselli sono quasi ognuno al proprio posto ma va smussata ancora qualche cosa e soprattutto l’ultima firma con la Cassa di Risparmio che si è riservata un tempo adeguato(fine mese) per formalizzare le richieste ricevute da Bse. Tutto però è in linea con la volontà delle parti per arrivare ad una positiva conclusione. Risolto anche il dubbio su quello che sarà il ruolo dell’attuale presidente; Biagio Amati che avrebbe voluto un ruolo di primaria importanza in seno alla nuova società, ma gli è stato proposto una supervisione del settore giovanile e solo per le valutazioni organizzative. Amati dovrà decidere se accettare o meno entro breve in modo che quando il tutto sarà presentato in via ufficiale ci sia chiarezza su quelle che sono le varie competenze e ruoli. Altra cosa ancora con un punto interrogativo rimane la decisione dei soci di minoranza che verosimilmente con l’aumento di capitale sociale si defileranno. E’ impensabile infatti rimanere a foraggiare un’azienda destinata a crescere nel tempo con impegni economici di sacrificio, visto che ormai( ci si augura) non ce ne sarà più bisogno.

Commenta la notizia

16 Di risposte a “Vendita Rimini. Si vanno definendo i ruoli in attesa dell’assenso Carim.”

  1. QUANTA PREOCCUPAZIONE E SOPRATTUTTO FRETTA NEL RIPORTARE “NON NOTIZIE”… IO AVREI ASPETTATO ANCORA UN PO’ PRIMA DI SCRIVERE TANTO PER FARLO, SPORT FRA L’ALTRO COMUNE A MOLTI GIORNALISTI SE NON TUTTI IN CITTA’.

    IL PESIDENTE DEL RIMINI SARA’ UNA QUESTIONE FRA L’ATTUALE SOCIETA’ E LA BSE-SOPA, IO DA TIFOSO MI AUGURO SOLO IL MEGLIO PER IL RIMINI E DOVRESTE FARLO ANCHE VOI A PRESCINDERE SE IL PRESIDENTE DI OGGI RIMARRA’ O MENO CON QUALCHE INCARICO.
    CARI SALUTI.

    Pubblicato da Gaf | 18 gennaio 2013, 19:00
  2. In pratica i vecchi soci SE LA PRENDONO NEL FIOCCO grazie a Pinocchio che giustamente la BSE vuole eliminare visti i danni che ha fatto e le evidenti incapacità manageriali. La Carim farebbe bene a finanziare i suoi clienti e non la Rimini Calcio e comunque rimango dell’idea che questa operazione andrà a finire in una bolla di sapone !

    Pubblicato da Oggi le comiche | 18 gennaio 2013, 19:26
  3. Il fatto che da qualche altra parte qualcuno è già sicuro di tutto mi disgusta molto. I soliti porfessorini che stanno preparando la piazza ad emeriti sconosciuti, altri stanno facendo la campagna acquisti a parole. Visti i precedenti vogliamo per cortesia aspettare? Il carro ancora deve partire e questi già ci sono montati sopra dando il benservito al salvatore della Rimini Calcio.. Che squallore!

    Pubblicato da SUBER | 18 gennaio 2013, 20:01
  4. Tranquilli lunedi arrivano Kaka’, Cristiano Ronaldo e Iniesta, Pinocchio ha fatto un accordo con la BCE !!!!!!!! Domani allo stadio ci sara’ Mario Draghi !!!!!

    Pubblicato da Davide | 19 gennaio 2013, 13:36
  5. La CArim non ha fatto abbastanza casini ultimamente ? Sarebbe meglio pensasse a dare prestiti ad aziende locali che ne hanno bisogno altrochè pensare al calcio. Meglio non facciano altre cavolate la gente è stanca….

    Pubblicato da Pietro | 19 gennaio 2013, 14:53
  6. Ma perchè questi della Bse visto che sono romani non vanno a battere cassa da una banca della capitale ? Tanto la di soldi nostri ce ne sono parecchi quindi…mi meraviglio delle banche riminesi, non hanno vergogna ! Si dovrebbero fare un esame di coscienza prima di avallare certe operazioni, solo a Rimini può succedere.

    Pubblicato da Il magistrato | 19 gennaio 2013, 14:56
  7. ANCHE IL PRESIDENTE DEL SAN MARINO FAREBBE BENE INVESTIRE I SUOI SOLDI A SAN MARINO INVECE DI SPONSORIZZARE A RIMINI, MA COSÌ VA IL MONDO.
    RASEGNATEVI.

    Pubblicato da Gaf | 19 gennaio 2013, 16:55
  8. Tanti nick…le stesse minchiate.Che Blog di mezziuomini….

    Pubblicato da crepaldi | 19 gennaio 2013, 17:32
  9. Sono entusiasta ho appena saputo che il Rimini sta trattando Di Giulio e DI Nicola ! E’ la svolta dai…

    Pubblicato da Pippo | 19 gennaio 2013, 18:50
  10. Chiamale minchiate!!!!

    Pubblicato da Enrico | 19 gennaio 2013, 19:40
  11. OLD caro visto che ci fai l’onore di leggerci, ti rimando gli applausi con gli interessi. Salutami Rebus 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7. tanti ne siete rimasti…

    Pubblicato da SUBER | 19 gennaio 2013, 19:53
  12. Old sei ridicolo, stai proprio bene con quel coglione del tuo compare Prof, ormai vi si e’ consumata la lingua a forza di leccare il deretano di Pinocchio ! FATE SCHIFO !

    Pubblicato da Pasquale | 19 gennaio 2013, 20:35
  13. COSÌ MI FATE DIVENTARECURIOSO, MA CHE RAZZA DI GENTE SIETE, VI CONOSCETE TUTTI E VI SCANNATE NEL BLOG OPPURE SIETE UN BRANCO DI SCHIZZOFRENICI?
    BOH!

    FRA POCO MI STANCO E VI MANDO TUTTI A QUEL PAESE, COSÌ IL REBUS VE LO RISOLVERETE DA SOLI, INTANTO MI GODO QUESTA SETTIMANA, VI VOGLIO VEDERE CREPARE TUTTI D’INVIDIA.
    CAPRE!

    Pubblicato da Gaf | 19 gennaio 2013, 23:12
  14. Invidia? La nostra unica SPERANZA è la nuova società. Il resto è solo FALLIMENTO. FORZA BSE FACCI SOGNARE.

    Pubblicato da SUBER | 20 gennaio 2013, 13:31
  15. @SAUBER: NON CONTARCI TROPPO!

    Pubblicato da Gaf | 20 gennaio 2013, 14:37
  16. @GAF: ADESSO SEI TU CHE FAI IL DISFATTISTA.

    Pubblicato da SUBER | 20 gennaio 2013, 17:47

Rispondi

Bar Sport su Facebook