stai leggendo....

Tifosi al seguito a Forli’, arrabbiati con Baldazzi.

calcio

Arrivano telefonate alla nostra redazione dai tifosi riminesi che erano a Forli’  a seguire la squadra, arrabbiati con il giocatore del Rimini; Baldazzi, reo di averli mandati a quel paese durante un’azione di gioco. Il contenuto delle telefonate è sintetizzabile in questo: “Baldazzi deve ringraziarci perchè noi spendiamo soldi e tempo per seguirli anche in un momento così delicato. Non abbiamo fatto nulla per  meritarci  di essere mandati  a quel paese con un gesto da censurare. In un’altra piazza non lo avrebbe fatto senza conseguenze”. Cosa dire, capiamo l’amarezza dei tifosi, ma anche quella di Baldazzi che ha si sbagliato, ma concediamo l’attenuante dell’amarezza per il risultato e la trance agonistica che inevitabilmente ti porta una partita del genere. Alla squadra bisogna stare vicini e va bene, ma anche il buon Pierluigi deve rispettare  la delusione e qualche improperio dei tifosi che pagano il biglietto, senza risentirsene.

Commenta la notizia

4 Di risposte a “Tifosi al seguito a Forli’, arrabbiati con Baldazzi.”

  1. Baldazzi è l’unico giocatore che prenderei volentieri a Forlì….il resto tenetelo pure voi..

    Pubblicato da mauro | 20 Febbraio 2013, 21:10
  2. VÀ DETTO CHE BALDO È STATO L’UNICO OGGI CHE MI È PIACIUTO IN CAMPO E CHE CI HA SEMPRE PROVATO, POI IL GESTO È CENSURABILE, MA IN QURSTO MOMENTO ABBIAMO BEN ALTRE GATTE DA PELARE.

    COMUNQUE LA SOCIETÀ HA GIÀ EMESSO UN COMUNICATO UFFICIALE, DITELO.

    Pubblicato da GAF | 20 Febbraio 2013, 21:56
  3. Mirko chi ??? A proposito ieri fila di 40 minuti per un biglietto. Siamo nel 2013 !! Sveglia

    Pubblicato da Scialla | 21 Febbraio 2013, 08:38
  4. Scotti capitano

    Pubblicato da Marco | 21 Febbraio 2013, 12:42

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...