stai leggendo....

Rimini Calcio. Ieri incontro tra i soci di maggioranza: Ultimatum a Bse ora in pole i perugini.

calcio

Ieri pomeriggio si è tenuta nella sede del presidente Amati una riunione tra i soci di maggioranza del Rimini dove il numero uno di Piazzale del Popolo ha illustrato la situazione sulle richieste di cessione del Rimini da parte dei quattro gruppi interessati : Bse,Esposito,Perugini e Casertani. Ne è’ venuto fuori che non si è più disposti ad aspettare a lunghe scadenze in quanto non ci sarebbero da parte degli attuali soci le condizioni di far fronte ai prossimi impegni finanziari.Interpellati telefonicamente le parti interessate( ad eccezione di Bse che avrebbe chiesto un tempo limite, Venerdì 15) si è giunti ad una conclusione che oggi,tutti e in prima persona dovrebbero mettere nero su bianco le varie offerte fatte verbalmente. La scelta, secondo indiscrezioni, cadrebbe sui perugini che a

Commenta la notizia

Nessun commento ancora.

Rispondi

Bar Sport su Facebook