stai leggendo....

Sciopero: Riunione in lega per evitare lo sciopero.

calcio

Il presidente dell’Aic vuole trovare una soluzione per raggiungere un accordo con i giocatori che stanno protestando

“La nostra volontà è quella di poter revocare lo sciopero”. Sono le parole del presidente dell’Aic, Damiano Tommasi, all’ingresso della Figc, in via Allegri, a Roma, dove è attualmente in corso il vertice tra Aic, Lega Pro e Figc, che anticipa il Consiglio Federale odierno e che mira ad evitare lo sciopero indetto dai calciatori di Lega Pro per la prima giornata di campionato in programma il prossimo weekend.

I calciatori protestano contro il criterio di distribuzione alle società di parte dei contributi in base alla media età della rosa: “Ci sono alcune soluzioni che vogliamo proporre e discutere più ampiamente con la Federazione e con la Lega – ha fatto sapere Tommasi – speriamo che si possa ragionare bene sulle posizioni e su quello che in realtà e’ la richiesta o il dubbio che hanno i calciatori, che non sono credo siano problemi insormontabili”. Assente il presidente Mario Macalli, al vertice per la Lega Pro il direttore generale, Francesco Ghirelli, secondo cui si tratterebbe di uno sciopero “insensato”. “Sciopero insensato? Ognuno ha le proprie posizioni – ha risposto Tommasi – se noi siamo arrivati a questo punto probabilmente non e’ cosi’ insensato, se lo pensassimo probabilmente non saremmo arrivati a questo”.

Italpress – 28/08/13 11:36

20130828-133450.jpg

Commenta la notizia

2 Di risposte a “Sciopero: Riunione in lega per evitare lo sciopero.”

  1. Al 99% domenica si gioca !

    Pubblicato da Pippo | 28 agosto 2013, 14:30
  2. Sciopero revocato. Accordo raggiunto. Calcolo età media su 10 giocatori e aumento società che potranno accedere ai contributi.

    Pubblicato da Pippo | 28 agosto 2013, 16:34

Rispondi

Bar Sport su Facebook