stai leggendo....

Rimini: Ecco i papabili per la panchina.

calcio

Il valzer degli allenatori è una caratteristica del nostro calcio, e non importa l’età e quantomeno il progetto; l’unica cosa che conta è il risultato. Il Rimini, dopo la retrocessione, inizia a cercare di gettare le basi per la serie D. Sfumata l’ipotesi ripescaggio in Lega Pro’ (regolamento dice che i biancorossi sono stati ripescati 3 anni fa e quindi fuori dai giochi.) Fabrizio De Meis sta cercando di assumere un direttore sportivo navigato e le indiscrezioni porterebbero ad Ivano Pastore, anche se l’interessato, pur parlando con il presidente del Rimini, avrebbe ringraziato per l’interesse, declinando l’invito. Nario Cardini, è un’altro di quei ds ascoltati da De Meis, ma anche in questo caso l’affare è di difficile realizzazione. Un’altro nomeche si fa per la poltrona di direttore sportivo a Rimini, è Sandro Cangini, attuale direttore sportivo del Forli’. Anche per quanto riguarda gli allenatori i nomi si sprecano. Noi vogliamo fare la nostra graduatoria, in base ai risultati acquisiti sul campo. Partiamo da Massimo Morgia: 63 anni, nato a Roma, ma residente a Lucca da trent’anni.
Al quinto anno tra i dilettanti (due di Eccellenza e tre di D) . Ha fatto molto bene in questa stagione con la Pistoiese. Valutazione 6,5.

Salvatore Campilongo, Napoli, 52 anni. questo il curriculum:
Campionato italiano di Serie C2: 1
Cavese: 2005-2006 (girone B)
Supercoppa di Lega Serie C2: 1
Cavese: 2005-2006
Campionato italiano di Serie D: 1
Ischia Isolaverde: 2012-2013 (girone H)
Scudetto Dilettanti: 1
Ischia Isolaverde: 2012-2013
Voto 7, il piu’ serio candidato alla panchina del Rimini.

Roberto Polverelli, nato a Rimini attualmente allenatore della nazionale dilettanti con la quale ha vinto 4 titoli europei. ha allenato come secondo ancjhe la nazionale under 20 con Di Biagio, conosce benissimo la categoria. Una garanzia. Valutazione 7,5

Carmine Parlato: il 7 giugno compirà 43 anni ed è originario di Napoli, ha esordito nella sua carriera di allenatore vincendo il campionato di D 2005/2006 con il Rovigo. L’anno successivo ha conseguito un brillante sesto posto in C2. In Lega Pro ha allenato anche la Valenzana, prima del ritorno a Rovigo, fra Seconda divisione e serie D.Ha vinto con la Sacivese in serie D e quest’anno vittoria col Pordenone e scudetto nazionali dilettanti.
Da giocatore, ruolo difensore, Parlato ha disputato 269 partite fra i professionisti, con Campobasso, Latina, Padova (5 presenze e un gol in serie B nel 1990/1991), Baracca Lugo, Avellino, Nocerina, Catanzaro, Viterbese (4 campionati, l’ultimo con mister Carolina Morace, mentre Luciano Gaucci era il presidente in quel periodo) e Mantova. In D ha vestito le maglie di Grosseto, Rovigo, Val di Sangro e ancora Rovigo per 104 gare complessive. Un nome di grande rilievo e conoscenza della categoria. Valutazione 9. Tra tutti, quello piu’ credibile,con tutto il rispetto per gli altri.

Commenta la notizia

62 Di risposte a “Rimini: Ecco i papabili per la panchina.”

  1. ma a me ispira Campilongo

    Pubblicato da sky calciomercato | 3 giugno 2014, 18:08
  2. magari arrivasse parlato. mangiarano non glielo fa prendere non fa parte della loro scuderia

    Pubblicato da andrea | 3 giugno 2014, 18:13
  3. Ma la Banca di Rimini che dice?

    Pubblicato da Enrico | 3 giugno 2014, 18:25
  4. Parlato per la categoria anzi di sicuro di categoria superiore per competenza e serietà un vincente quest’anno a Pordenone a fatto filotto vincendo tutto quello che c’era da vincere sarebbe in ottima scelta bravo Beppe

    Pubblicato da Lino | 3 giugno 2014, 18:25
  5. Enrico la tua Banca cosa dice? spero x te sia tutto ok..la mia domanda in questo contesto è della stessa intelligenza della tua. FORZA RIMINI.
    P.S. CAMPILONGO E PARLATO MI PIACCIONO

    Pubblicato da FABRI | 3 giugno 2014, 18:29
  6. sono di parte…dico Polverelli in primis…come secondo nome Sasa’ Campilongo.

    Pubblicato da l'avvocato Simone | 3 giugno 2014, 18:32
  7. bella domanda enrico, ma non era anche la vostra banca ?

    Pubblicato da bomber | 3 giugno 2014, 18:33
  8. se dobbiam stravincere vorrei Leo Acori con liberta di mercato,e vero che Scotti va a giocare alla Ancona!???

    Pubblicato da acquafan | 3 giugno 2014, 18:50
  9. Ma Beppe polverelli una garanzia? Ha fatto quattro mesi in seconda categoria con l Igea Marina ed è’ retrocesso per favore
    .non ha esperienze da giocatore che gli fa gli occhiali hai calciatori?

    Pubblicato da Mimo | 3 giugno 2014, 18:53
  10. Parlato senza se è senza ma giovane ed ambizioso per un progetto a lunga scadenza

    Pubblicato da Luca | 3 giugno 2014, 19:20
  11. Per dovere di pura verita’ , Mister Polverelli ha allenato nella sua lunga carriera anche l’ Igea Marina piazzandosi terzo per due anni consecutivi, in prima categoria , senza mai essere esonerato…. Caro mimo e del Torneo di Viareggio che e’ arrivato terzo dopo sette gare nel 2010 e dei 15 trofei vinti cosa dici??????? Prima di parlare DOCUMENTATi…..Sergio

    Pubblicato da Sergio | 3 giugno 2014, 21:10
  12. Panchina a Montalti tanto per l’Eccellenza va più che bene….

    Pubblicato da Lulu | 3 giugno 2014, 21:28
  13. Leo acori tutta la vita!

    Pubblicato da Tom | 3 giugno 2014, 21:54
  14. Ieri il negozio del rimini calcio chiuso. Che vergogna ed ancora de meis vuole confermare Martina.

    Pubblicato da andrea | 3 giugno 2014, 21:59
  15. RICCIONE – Altro che il dj Aoki superpagato per lo show ad Aquafan, o i suoi colleghi della consolle del Cocoricò: domenica notte chi ha incassato di più sono stati i ladri che si sono portati a casa la cassaforte della discoteca, con dentro l’incasso di quasi tre notti. Un colpaccio che metterà a dura prova le finanze dei titolari di una delle più gettonate discoteche d’europa, se non del mondo, poiché solo 10mila euro, dell’intero contenuto, sono assicurati. Proviamo a racconta, da quel poco che è dato sapere, come è stato messo a segno questo colpaccio. Gli addetti del Cocoricò si sono recati negli uffici in viale dell’Economia, nella zona artigianale di viale Empoli, intorno alle ore 3 di domenica notte per depositare una parte dell’incasso della serata col dj giapponese Steve Aoki (quello delle torte in faccia, per intenderci) e tutto era in ordine. Depositato il denaro in cassaforte, quelli del Cocco sono tornati sotto la piramide, dove c’era un’altra serata, con pienone. La brutta sorpresa è arrivata quando, alle ore 6 dopo la chiusura, i responsabili della discoteca sono tornati negli uffici di viale dell’Economia e hanno scoperto che dentro vi era passato un “tornado”.

    Infatti la porta d’ingresso era sfondata, quelle interne rotte con pezzi di muro, e sul pavimento tutte mattonelle erano rotte. Appena dentro hanno capito il perché. I ladri, quasi certamente arrivati con un camion, per portare fuori la cassaforte, che pesa 500 chilogrammi, l’aveva legata con una robusta corda o un cavo d’acciaio e l’aveva trascinata fuori abbattendo tutto quello che avevano trovato fino alla porta. Un lavoro non certo silenzioso, ma favorito dal fatto che nella zona artigianale praticamente a quell’ora non passa nessuno. Poi i ladri hanno caricato la cassaforte sul camion, per poi aprirla, con comodo, in un posto più sicuro. L’importo del bottino è sconosciuto, ma con i 10mila euro dell’assicurazione al massimo si acquista una nuova cassaforte.

    Pubblicato da Tredi | 3 giugno 2014, 22:14
  16. In un anno ci sono una cinquantina di week end…hanno margini x recuperare 😉 forza Fabrizio

    Pubblicato da Davide | 3 giugno 2014, 23:51
  17. In prima categoria ha allenato polverelli?fate i seri se gli date la squadra rideranno tutti ad iniziare da coverciano. Pure magrini e’ arrivato a Viareggio giocano con due anni in più degli altri vorrei vedere se non vincono il girone fatto apposta dalla federazione per farli passare di turno.infatti appena vanno ai quarti con una squadra vera escono.landi e’ il nostro uomo

    Pubblicato da Polverelli | 4 giugno 2014, 08:56
  18. Scotti sembra abbia già trovato l accordo con l Ancona ma sta aspettando anche l Alessandria dove DAngelo lo aspetta a braccia aperte!!!!io spero che De Meis riesca (non so come) a tenerlo qui!!!!A che punto siamo con le banche?io sono per Parlato!!!!Forza Rimini

    Pubblicato da R.W.S. | 4 giugno 2014, 11:28
  19. stamane ho letto tre giornali,si parla di un incontro con Pastore ieri,mi auguro visto che le carte son pronte vadan dal notaio presto x firmare i soci..cosi si puo partire,i tifosi voglion sognare

    Pubblicato da acquafan | 4 giugno 2014, 11:36
  20. @TREDI E a noi che c’è frega. Non è che dobbiamo fare una colletta? Parliamo di calcio che è meglio.

    Pubblicato da In attesa di moderazione | 4 giugno 2014, 13:49
  21. Appunto perché la Banca di Rimini è la mia banca che sono preoccupato e continuo a chiedermi chi è stato quel fenomeno che ha concesso al Rimini un’apertura di credito così sostanziosa.

    Pubblicato da Enrico | 4 giugno 2014, 13:52
  22. ad du marun Enrico un ne po pio

    Pubblicato da acquafan | 4 giugno 2014, 13:57
  23. Dalla firma desumo che fai l’istruttore di foche? Anche quelle biancorosse?

    Pubblicato da Enrico | 4 giugno 2014, 17:40
  24. Tra poco è passato un mese dalla conferenza stampa e niente si muove e si sa. I nostri amici giornalisti buttano nomi a caso su ds, allenatore e giocatori e non dicono niente di quello che sta succedendo in società. Possibile che per avere qualche certezza dobbiamo attendere l’ultima data utile per l’iscrizione al campionato?

    Pubblicato da Eta Beta | 4 giugno 2014, 17:44
  25. enrico sta tranquillo la banca di Rimini nn fallisce per 600mila euro….sei patetico

    Pubblicato da acquafan | 4 giugno 2014, 18:00
  26. beppe ma una intervista a De Meis nn se la riesce a fare!????siam al 4giugno e tutto tace

    Pubblicato da acquafan | 4 giugno 2014, 18:15
  27. Amico qui nessuno ha mai parlato di fallimento. L’augurio è che la banca riesca a rientrare dal credito sostanzioso concesso.

    Pubblicato da Enrico | 4 giugno 2014, 18:44
  28. GIU’ LE MANI DAL RIMINI !
    MA DOVE LE METTIAMO?

    Pubblicato da IL PASSATOR CORTESE | 4 giugno 2014, 18:48
  29. ER PIOTTA VAFFANCXLO !

    Pubblicato da Fino | 4 giugno 2014, 19:11
  30. SUI MARONI…

    Pubblicato da amarcord | 4 giugno 2014, 19:13
  31. De Meis non ti lasciare scappare Scotti finché sei in tempo!!!!Almeno provaci e fallo per noi!!!!!

    Pubblicato da GiùlemanidalRIMINI | 4 giugno 2014, 19:43
  32. Marco Alessandrini molto vicino alla panchina del Rimini

    Pubblicato da Lulu | 4 giugno 2014, 22:48
  33. Spadoni e parlato allenatore sarebbe il top

    Pubblicato da number two | 5 giugno 2014, 00:05
  34. Non abbiate paura di incontrare il Bologna in D. Noi, se ci va bene, ripartiamo dall’ Eccellenza.

    Pubblicato da amarcord | 5 giugno 2014, 09:01
  35. Che tristezza

    Pubblicato da Sergio | 5 giugno 2014, 14:46
  36. nn date retta alle minchiate scritte da certi soggetti..abbiate pazienza fin al 20giugno

    Pubblicato da fonte anonima | 5 giugno 2014, 14:59
  37. Squadrone in vista…grande…rinascita in vista….ahahahahah…godooooooooo

    Pubblicato da Lauro | 5 giugno 2014, 15:26
  38. Ti accontenti di poco BALORDO

    Pubblicato da Eta Beta | 5 giugno 2014, 17:20
  39. Sta passando un’altra settimana e la Prima Categoria si avvicina. derby col Miramare. E vai!!!!!!!!!!!!!!!

    Pubblicato da Lionello | 5 giugno 2014, 17:26
  40. Un appello ai giornali: BASTA con domani, a giorni, sembra, ci siamo. BASTA PER FAVORE. Vogliamo i fatti, di p..olp..ette ce ne avete già fatte tante.

    Pubblicato da NON SE NE PUOLE PIU' | 5 giugno 2014, 17:50
  41. Er Piotta vaffancxlo !

    Pubblicato da Lulu | 5 giugno 2014, 19:47
  42. Amati paga i debiti..o ti pignoran la casa

    Pubblicato da fonte anonima | 5 giugno 2014, 19:56
  43. Parliamo di calcio, stasera ci facciamo prestare mezza Primavera della Juve. Tanto da noi c’è l’ENTUSIASMO.

    Pubblicato da UN DELUSO | 5 giugno 2014, 21:15
  44. Ieri sera allo stadio davano per fatta per Pastore DS…qualcuno ha notizie??

    Pubblicato da gigi71 | 6 giugno 2014, 10:47
  45. http://www.newsrimini.it//news/2014/giugno/06/rimini/rimini_calcio__pastore_ds__mangiarano_dg._il_ritiro_a_norcia.html FORZA RIMNIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII FORZA DE MEISSSSSSSSSSSSSSSS

    Pubblicato da SOLORIMINI | 6 giugno 2014, 11:03
  46. Non vorrei sbagliarmi ma ho l’impressione che stia iniziando un qualcosa di importante. Gli addetti ai lavori dicono che i movimenti intorno alla Rimini Calcio stanno tornando seri e progettuali e che l’attuale società abbia le capacità sia finanziare che di marketing per raggiungere traguardi ambiziosi. Ivano Pastore eccellente direttore, rispettato e accreditato nell’ambiente. FORZA RIMINI

    Pubblicato da GAETANO | 6 giugno 2014, 11:42
  47. se firman i vecchi soci,si torna a sognare..e oggi parla De Meis..beppe fa lo scoop

    Pubblicato da fonte anonima | 6 giugno 2014, 11:53
  48. Grazie @soloRimini!!! se è così ottimo inizio!!!

    Pubblicato da gigi71 | 6 giugno 2014, 11:55
  49. Da come ho capito restano da sbrigare solo scartoffie notarili ma l’impegno deilla vecchia compagine societaria è già preso ed il tutto è chiaro anche come si sta muovendo De Meis nel strutturare la nuova Rimini Calcio. Ho già le stelline negli occhi. Forza vecchio cuore biancorosso

    Pubblicato da DAVIDE | 6 giugno 2014, 12:18
  50. su lega pro circola la notizia di un santarcangelo interessata ad Adrian Ricchiuti..nn credo potra mai avvenire ormai a 36anni e ora di tornare a casa a Rimini nn in campagna in uno Stadio da Parrocchia..ah ah ah

    Pubblicato da fonte anonima | 6 giugno 2014, 12:41
  51. da news rimini

    Rimini Calcio: Pastore DS, Mangiarano DG. Il ritiro a Norcia

    Stretta di mano con il presidente De Meis, che oggi torna a parlare. Per l’ufficialità occorrerà aspettare l’accordo con i vecchi soci per i debiti con la Banca di Rimini (slittato solo per problemi burocratici). Intanto, scelta la sede del ritiro: la prima squadra a fine luglio andrà a Norcia.

    RIMINI | 06 giugno 2014 |
    Comincia a delinearsi il nuovo corso del Rimini. Il presidente del sodalizio biancorosso, Fabrizio De Meis, dopo la partita della fase finale del Campionato Primavera tra Torino e Atalanta ha incontrato per l’ennesima volta Ivano Pastore, e questa volta è arrivata la fumata bianca per il ruolo di direttore sportivo. Per il momento l’accordo è stato sancito da una stretta di mano, per l’ufficialità occorrerà attendere l’accordo con i vecchi soci per i debiti, slittato per questioni burocratiche.

    Ieri pomeriggio De Meis ha trovato un’intesa anche con Giuseppe Mangiarano, che ricoprirà il suolo di direttore generale. Anche in questo caso per il momento una stretta di mano.

    L’annuncio ufficiale e la conseguente conferenza stampa a metà della prossima settimana.

    Il prossimo tassello sarà la scelta dell’allenatore. E qui in pole position c’è sempre Salvatore Campilongo, che ha già avuto diversi contatti con la società biancorossa.

    Intanto De Meis ha visionato la sede del ritiro della prima squadra, che a fine luglio partirà per Norcia, dove resterà fino alla vigilia di Ferragosto, per poi trasferirsi in una località più vicina in modo da dare ai tifosi la possibilità di seguire l’ultima fase della preparazione.

    La presentazione della squadra potrebbe essere l’occasione per un’amichevole di prestigio.

    Nei prossimi giorni sarà anche chiuso l’accordo per lo sponsor tecnico della prossima stagione.

    Pubblicato da palloni | 6 giugno 2014, 12:48
  52. Quante caxxate. parole, parole, parole…….PAGATE I DEBITI BUFFONI.

    Pubblicato da Frisco | 6 giugno 2014, 13:17
  53. Si, ma la patata?

    Pubblicato da piu' patata per tutti | 6 giugno 2014, 13:27
  54. Io sfondo quella di tua moglie/fidanzata e di tua sorella……e mi pagano pure…..

    Pubblicato da Frisco | 6 giugno 2014, 14:37
  55. lasciate perdere le polemiche intervista al Presidente su News Rimini da applausi guardatela

    Pubblicato da fonte anonima | 6 giugno 2014, 14:58
  56. De Meis mito…..applausi a scena aperta. Cominciamo a sfregarci le mani……

    Pubblicato da SOLORIMINI | 6 giugno 2014, 15:29
  57. http://www.tuttolegapro.com/calciomercato/rimini-de-meis-ha-grandi-progetti-contatti-con-pastore-e-campilongo-86063

    Ho proprio la sensazione che l’aria intorno a Rimini stia cambiando…..primi commenti positivi e siamo solo all’inizio. Grande Presidente avanti così

    Pubblicato da Nico | 6 giugno 2014, 15:32
  58. http://www.youtube.com/watch?v=1sfr0vGQ2rA

    Le potenzialità sono queste ma basta poco per innescare il meccanismo giusto. Presidente daje siamo con te. FORZA RIMINI

    Pubblicato da ROBY | 6 giugno 2014, 15:44
  59. Caro Frisco, mi sa che ti manca tanto.

    Pubblicato da piu' patata per tutti | 6 giugno 2014, 16:15
  60. Qui si fa sul serio!!!!Scotti capitano e simbolo della rinascita!!!!De Meis facci sognare e riportaci dove meritiamo.Un intera città è con te!!!!!FORZA RIMINI

    Pubblicato da Giù le mani dal Rimini | 6 giugno 2014, 16:43
  61. La rinascita con quella gente ? Ah ah ah……

    Pubblicato da Buffoni | 6 giugno 2014, 18:09

Rispondi

Bar Sport su Facebook