stai leggendo....

Rimini-Imolese 4-1

calcio

Rimini: Dini, Moretti, Moresco,De Martino, Calori, Di Maio, Pera, (88′ Barbagli)Torelli, Gambino, Dideo, Tedesco. (63′ Bricca)A disp. Carezza, Addessi, Barbagli, Bricca, Bussaglia, Di Nicola, Guastamacchia,Masini, Versienti. All. cari.

Imolese: Carli, Poggi, Carnesecchi, Righini, ( Stanzani 59′)Zaccanto, Catalano,(Mordini, Selleri, Tattini, Petrascu, Casella.( Buonaventura 59′)A disp. Calzolari, Buonaventura, Battistini, Tedeschi, Bunda, Burnelli, Dall’osso, Ragazzini, Stanzani. All. Farneti.

Arbitro, Cudini.
Marcatori: 2′ Di Maio (Rn) 17′ autorete di Catalano. 28′ Torelli (Rn) 65′ Petrascu (Im), 88′ Pera (Rn)

Cronaca. Subito in gol il Rimini grazie a Di Maio che sfrutta un calcio di punizione battuto da Pera e con un tocco morbido fa 1-0. Sono appena passati 50 secondi. 8′: Angolo per i biancorossi , in rovesciata Torelli impegna Carli. 13, il raddoppio del Rimini che in pratica e’ un regalino di Catalano che tenta un rinvio su un pallone destinato sul fondo svirgola do la sfera che finisce in rete 2-0. Tentativo di Pera al 17 che prova il tiro che gli finisce di poco sul fondo. Al 28′ il Rimini segna il terzo gol, Torelli dal limite si coordina e trova l’angolo giusto per il 3 a 0 . L’Imolese si rende pericolosa al 40′ con una punizione dai 22 metri di Tatini deviata dalla barriera che vede Dini ad uno strepitoso salvataggio in angolo. 42′ incursione di Pera sulla sinistra, controllo e tiro, si salva con i piedi Carli. Finisce il primo tempo. I primi 12 minuti della ripresa vedono il Rimini subire la pressione degli ospiti che operano a centrocampo con maggior sicurezza rispetto al primo tempo, senza peraltro creare problemi a Dini. Al 66′ l’Imolese accorcia le distanze con un tiro dai 22 metri che sorprende Dini. 3-1 81′,Grande occasione da gol per Masini da poco entrato che si presenta solo davanti al portiere Carli , finte di corpo a ripetizione e poi il tiro lento che consente al difensore Righini di recuperare sulla linea. Il Rimini chiude i conti all’ 87′ con una sgroppata di Pera che parte dalla sua metà campo sfruttando un lancio di Di Deo che una volta davanti a Carli lo supera con un tiro a mezza altezza. 4 a 1. 5 i minuti di recupero concessi da Cudini, ma il risultato rimane di 4a 1 per il Rimini.

Commenta la notizia

31 Di risposte a “Rimini-Imolese 4-1”

  1. Ma quest’anno non c’è uno sponsor??
    Che bello lo stadio senza cartelloni!!

    Pubblicato da Fabrizio | 13 Settembre 2014, 14:26
  2. Ma l’Imolese è una squadra o una compagnia di avanspettacolo?

    Pubblicato da FONTE CONOSCIUTA | 13 Settembre 2014, 14:43
  3. autorete di catalano 2-0 forza ragazzi!

    Pubblicato da MegaLucario | 13 Settembre 2014, 14:43
  4. Grande Riminiiiiiii vamosssss

    Pubblicato da fuorileregistrazioni | 13 Settembre 2014, 14:56
  5. e sono 3 torelli!!

    Pubblicato da MegaLucario | 13 Settembre 2014, 14:57
  6. Gufettoooooo ti rode???? Ahahahahah

    Pubblicato da Davide | 13 Settembre 2014, 15:07
  7. Sono commosso questa squadra mi sta facendo dimenticare gli anni della B….

    Pubblicato da Plim | 13 Settembre 2014, 15:36
  8. Pera!! Grandissimo!! 4-1 tutti a casa

    Pubblicato da MegaLucario | 13 Settembre 2014, 16:11
  9. al momento un unico leader Guido Di Deo..siam forti,mi io odio subire gol evitabili..una pecca poche palle gol x bomber Gambino

    Pubblicato da fonte anonima | 13 Settembre 2014, 17:27
  10. Rimini-scapoli 4-1

    Pubblicato da l'angolo della posta | 13 Settembre 2014, 18:30
  11. Che campionato, roba da leccarsi i baffi, abbiamo battuto una grande squadra. Che spettacolo.

    Pubblicato da RIDICOLI | 13 Settembre 2014, 19:24
  12. Abbiamo giocato contro la parrocchia di San Cassiano…

    Pubblicato da stelvio | 13 Settembre 2014, 20:35
  13. spal santarcangelo 3 a 0 e andiamo..godo

    Pubblicato da fonte anonima | 13 Settembre 2014, 21:07
  14. Cosa godi?

    Pubblicato da l'angolo della posta | 13 Settembre 2014, 21:59
  15. Oggi pochi commenti ma molti bruciori di c..o. Buona domenica tdc

    Pubblicato da rws | 14 Settembre 2014, 08:35
  16. Bomber Masini è ora che segni

    Pubblicato da fonte anonima | 14 Settembre 2014, 09:54
  17. come mai nn vi son cartelloni pubblicitari!??nessun sponsor!??e vi lamentate di De Meis..bisogna vergognarsi che nessuno spenda soldi in pubblicità al Neri..negozianti,albergatori,bagnini Sveglia..

    Pubblicato da fonte anonima | 14 Settembre 2014, 09:59
  18. Semplicemente non hanno un direttore (responsabile) marketing. Tutto qui. Hanno voluto mandare via gente capace facendo finta che non esistesse e ora che si arrangiassero. Conti è il vostro vero presidente (anche se l’ultima volta che ci ho parlato non era molto entusiasta del calcio…)

    Bella vittoria sono contento per le poche persone (giornalisti,amoci ect) che tengono alla squadra.

    Ciao a tutti
    Gianluca

    Pubblicato da Gianluca | 14 Settembre 2014, 11:20
  19. Sono molto,molto contento della vittoria del Rimini in quanto mantenere i favori del pronostico non è mai facile per una squadra che è stata costruita per vincere a mani bassi ìl campionato di categoria. Detto ciò rispondo a chi chiede come mai pochi sponsors allo stadio: semplice gli imprenditori non investono quattrini quando non v’è visbilità in televisione nè un ritorno a livello di squadra professionistica. Allora perchè non puntare sul ripescaggio che avrebbe consentito di ricevere i quattrini della lega con la legge Melandri ed avere la diretta streaming ogni partita ed avere le valorizzazioni per i giocatori più giovani dalle squadre di serie A e B ?? Il buon De Meis su tutto questo non risponde.
    ALEM

    Pubblicato da ALEM | 14 Settembre 2014, 12:43
  20. masini calciatore da oratorio il goal più clamoroso se le mangiato con lo scandicci intanto gli altri si allontanano con i punti e loro rimangono in dietro il rimini doveva stare in testa e non inseguire come farà nell’ arco del campionato parole di gambino se vogliamo vincere il campionato dobbiamo vincere 10 partite per 30 punti ma le parole se le pota il vento.

    Pubblicato da adolfo | 14 Settembre 2014, 14:34
  21. Come brucia…mi dispiace x voi. Forza Rimini

    Pubblicato da Davide | 14 Settembre 2014, 15:13
  22. Adolfo alem Gianluca, e qualche giornalista, quanti bruciori. ….

    Pubblicato da Io tifo Rimini | 14 Settembre 2014, 16:31
  23. ER PIOTTA QUANDO CI DIRAI PERCHÉ NON HAI CHIESTO IL RIPESCAGGIO BUFFONE VATTENE DA RIMINI

    Pubblicato da Plim | 14 Settembre 2014, 18:24
  24. Primo gol casuale, secondo regalato dall’Imolese. Andrei piano con i facili entusiasmi perché la partita di ieri non fa molto testo. La squadra non mi convince e al momento non garantisce la vittoria del campionato.

    Pubblicato da Mister x | 14 Settembre 2014, 20:19
  25. Se questo è il livello della serie D c’è da stracciare l’abbonamento.

    Pubblicato da RIDICOLI | 14 Settembre 2014, 20:33
  26. Pensare che potevamo giocare nella C unica. Che pezzi di m…..

    Pubblicato da Palmiro | 14 Settembre 2014, 20:34
  27. Si Palmiro, ma QUI se ti ribelli a questi cialtroni ti chiamano TDC o gufo…..
    Nessuno, dico nessuno vuole il male del Rimini, ma per andare lontano e garantire un degno futuro calcistico alla città di Rimini, servono persone serie non dei cialtroni….

    Pubblicato da 90 gradi | 14 Settembre 2014, 21:33
  28. Giocare con lo scandicci o imolese… non mi piace… NON diranno mai i veri motivi per cui non si è chiesto il ripescaggio!

    Pubblicato da 90 gradi | 14 Settembre 2014, 21:35
  29. la serie d e’ come la c2 ci vogliono sempre 2 anni per arrivare in B. eh… magari!

    Pubblicato da pentotal | 14 Settembre 2014, 21:56
  30. Una bella cremina x le emorroidi….vi brucia troppo.

    Pubblicato da DAVIDE | 15 Settembre 2014, 10:10
  31. io potrei essere anche daccordo con chi sostiene che De Meis sia un cialtrone (anche per la questione della mancata richiesta di ripescaggio) anche se non ne sono assolutamente sicuro, ma sta di aftto che dopo De Meis a Rimini ci sia il nulla e questa è la verità, il resto sono chiacchere. E poco o molto, con passione o con interesse, io credo che qualcosina, se positiva o meno lo dirà il campionato, De Meis la stia facendo.

    Pubblicato da Alby76 | 15 Settembre 2014, 18:16

Rispondi

Sondaggi

Il Rimini inizia un nuovo percorso societario: cosa ne pensate?

Vedi Risultati

Loading ... Loading ...