stai leggendo....

Rimini. Bricca e Barbagli messi fuori rosa.

news

IMG_1142-0.JPG

Cinque gol per il Rimini di mister Marco Cari nella consueta amichevole di metà settimana contro la Juniores di Paolo Zani. Nella prima parte di gara a segno De Martino e Gambino mentre nella ripresa il gol di Bussaglia e doppietta di Pera hanno completato il tabellino della sfida. Oltre ad Adrian Ricchiuti, che prosegue nel lavoro differenziato, anche Guido Di Deo non ha preso parte alla partita amichevole svolgendo un allenamento defaticante. I biancorossi proseguiranno il lavoro in vista della gara di domenica contro l’Abano, con l’allenamento di domani mattina poi rifinitura in programma per sabato sempre di mattina e partenza per la trasferta veneta durante il pomeriggio.

FUORI LISTA BRICCA E BARBAGLI

L’A.C. Rimini 1912 comunica che il difensore Mirko Barbagli e il centrocampista Andrea Bricca non fanno più parte della lista di giocatori a disposizione di mister Marco Cari e di conseguenza da oggi sono dispensati dagli allenamenti con la squadra.

ABANO RIMINI SI GIOCHERÀ A PORTO TOLLE

La partita ABANO – AC RIMINI 1912 causa indisponibilità del campo di gioco della formazione veneta, si disputerà domenica 28 settembre con inizio alle ore 15 presso il campo Comunale Corso Tangenziale 12 – Cà Tiepolo di Porto Tolle (RO).

ATLETICO VISERBA E SCUOLA CALCIO RIMINI INSIEME PER I BAMBINI DI VISERBA

Ottima partenza della Scuola Calcio dell’A.C. Rimini 1912 e della società Atletico Viserba che insieme hanno già coinvolto in queste prime settimane di attività circa cento bambini. La società Atletico Viserba presieduta dal presidente Saverio Campana coadiuvato da un attivo consiglio direttivo, si occuperà dei campionati riguardanti le categorie Esordienti mentre la Scuola Calcio Rimini proporrà attività motoria e avviamento al calcio per le categorie Piccoli Amici e Pulcini. Grazie a questa collaborazione sarà così garantita negli anni una continuità nel metodo educativo e nello sviluppo tecnico che darà ai bambini di Viserba la possibilità di fare parte della grande famiglia del Settore Giovanile biancorosso e di partecipare con la società Atletico a tutti i campionati giovanili.

Commenta la notizia

28 Di risposte a “Rimini. Bricca e Barbagli messi fuori rosa.”

  1. Questa e’ una società di comici ! Siete ridicoli

    Pubblicato da Pippo | 25 settembre 2014, 20:22
  2. appena presi e subito fuori rosa…. una vera comica…

    Pubblicato da memorandum | 25 settembre 2014, 20:25
  3. Che ridere! La cepu è sempre aperta

    Pubblicato da l'angolo della posta | 25 settembre 2014, 20:29
  4. Questi sono i primi due, tra poco se ne andranno in parecchi. BUFFONI DATE LA SOCVIETA’ AL SINSACO

    Pubblicato da Lionel | 25 settembre 2014, 20:38
  5. VE NE DOVETE ANNA’ E’ DA MO’ CHE LO DICO
    VE NE DOVERE ANNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    Pubblicato da Manlio | 25 settembre 2014, 20:40
  6. Il Pastore ha perso le prime due pecore…

    Pubblicato da 'nculo | 25 settembre 2014, 20:41
  7. a me dispiace solo per quelli che ci hanno creduto e fatto l’abbonamento, davvero. E ci si lamentava di Amati…

    Pubblicato da Paoloantoni | 25 settembre 2014, 20:50
  8. io lo ammetto credevo molto in de meis, per la sua passione che aveva dimostrato e pensavo che avrebbe fatto di tutto per riuscire a rimetterci in lega pro, ma adesso e’ vero cento volte amati e compagnia, almeno un po’ più di competenza e oculatezza.
    Pensavo che il tragico e fallimentare calciomercato di gennaio fosse colpa di ingenuità e inesperienza, ma adesso è indifendibile.
    Dalla “buffonata” di campilongo fino a tutti questi giocatori dipinti come dei fenomeni per la serie D e che invece mi sembrano solo molto scarsi, poi anche cari mi sembra un pesce fuor d’acqua in questa serie D venuto a rimini come lui stesso ha detto perché “tiene famiglia”.
    Poi la storia dell’amalgama e della squadra tutta nuova: ma avete visto il siena e padova partiti decisamente più tardi di noi e che hanno fatto le squadre in pochi gg e già primi nei loro gironi, per non dire dell’arezzo fino a 15 gg fa in D e adesso in lega pro in alta classifica.
    Mi auguro almeno che chi ha scelto bricca e barbagli presentati come due fuoriclasse e valore aggiunto di una rosa già superlativa ( così parlava il sig. pastore…) si prenda le proprie responsabilità e onori di tasca sua i contratti.
    Io prima di questi due avrei gentilmente messo alla porta chi li ha scelti….
    Pensate che dopo fiorenzuola abbiamo toccato il fondo,,, ….o ce ne sarà ancora….?

    Pubblicato da sandro | 25 settembre 2014, 21:35
  9. fuori rosa!!!o liberati!!??xche che senso ha mettere fuori giocatori e pagarli?bricca la voluto Cari..xcui mi sa che dopo domenica..salta pure Cari..sarà l aria di Rimini,ma tanta confusione..che Tristezza..cmq la valletta di dilettanti nel pallone è una bomba

    Pubblicato da fonte anonima | 25 settembre 2014, 22:00
  10. E pensare che su questo forum c’è chi attaccava quelli che cercavano di aprire gli occhi alla gente ! Buffoni come De Meis ! Andate in sede a “Riccione” per protestare…..un applauso a tutti i fessi che hanno pagato l’abbonamento…..bella in.cu.la.ta

    Pubblicato da Fredo | 25 settembre 2014, 22:29
  11. che vergogna bricca l’ho ha voluto cari. Fabrizio mi fai pena. Non avete i soldi lasciate la società a chi vuole fare calcio

    Pubblicato da davide | 25 settembre 2014, 22:29
  12. De Meis vattene buffone !!!!!!!!!!

    Pubblicato da Sei un asino | 25 settembre 2014, 22:36
  13. Qualcuno si voleva fare una verginità ma hanno scoperto che era un gran mignottone.

    Pubblicato da FONTE INQUINATA | 25 settembre 2014, 23:26
  14. Topino, Topone porti sfiga, è matematicamente dimostrato.

    Pubblicato da Pancarre | 25 settembre 2014, 23:27
  15. complimenti de meis & C. Tutto come sempre: all’insegna della massima trasparenza! Due righe di comunicato sul sito ufficiale della società in cui non si spiega COME SEMPRE nulla. E quali sarebbero le motivazioni della loro esclusione dalla rosa? Ci volete spiegare cosa accade dentro la società? Ricordo che il Rimini è anche dei tifosi, e, anche se legalmente non deteniamo quote societarie, siamo i legittimi proprietari della squadra della nostra città! Fate proclami e conferenze stampe solo quando vi aggrada!

    Pubblicato da annabella | 26 settembre 2014, 00:35
  16. Hanno fatto bene a metterli fuori rosa…monito anche per gli altri.
    Ah dimenticavo….frustrato curati

    Pubblicato da DAVIDE | 26 settembre 2014, 10:23
  17. Davide, il motivo?

    Pubblicato da Moreno | 26 settembre 2014, 11:22
  18. che fatto bene!??bricca e barbagli nn an fatto neanche la preparazione

    Pubblicato da fonte anonima | 26 settembre 2014, 11:30
  19. veramente ridicolo il presidente e tutta la società!!! tutti addosso a sti due giocatori che non hanno fatto neanche la preparazione e sono stati messi subito in campo!!!

    Pubblicato da tommaso | 26 settembre 2014, 11:57
  20. Che tristezza questa società, non hanno idea sulla gestione di una società di calcio.
    E come al solito c’è poca chiarezza sulle scelte adottate. Sono d’accordo con chi dice che
    ancora non si è toccato il fondo. Cosa ci aspetterà’ ancora?
    Si faccia chiarezza su tutto con obbiettività.

    Pubblicato da Umbro | 26 settembre 2014, 12:35
  21. Scusate …. ma il motivo per metterli fuori rosa?

    Pubblicato da kid | 26 settembre 2014, 16:44
  22. probabilmente volevano dare un segnale a noi, ma a me pare che ci prendano solo per i fondelli!!! come si fa, veramente dei dilettanti allo sbaraglio, se proprio volevano mandare via qualcuno dovevano iniziare dal mister

    Pubblicato da tommaso | 26 settembre 2014, 16:49
  23. e non prendersela con gli ultimi arrivati

    Pubblicato da tommaso | 26 settembre 2014, 16:50
  24. SOCIETA’ PIU’ DILETTANTISTICA DEI DILETTANTI. NON PENSAVO CHE SI POTESSE FARE PEGGIO DI AMATI E INVECE AL PEGGIO NON C’E’ FINE.

    Pubblicato da giovanni | 26 settembre 2014, 17:58
  25. Mi sto curando da uno bravo. Speriamo bene rimango però sempre con la lingua secca. Chissà perché

    Pubblicato da DAVIDE | 26 settembre 2014, 18:15
  26. Dilettanti nel pallone… il titolo perfetto al trio munezza…….

    Pubblicato da Dmenico | 26 settembre 2014, 20:54
  27. Il ranch dei tre Pirla

    Pubblicato da DAVIDE | 27 settembre 2014, 13:25
  28. Pero’ qualche mese fa qualcuno anche su questo forum li osannava come dei fenomeni …..fatto sta che da quando ci sono loro la squadra è retrocessa, hanno fatto una squadra del c. e probabilmente qui salta tutto perché a quanto si sente dire in giro da fonti bene informate I componenti del trio , al contrario dei vecchi soci, non stanno onorando gli impegni presi a suo tempo

    Pubblicato da bracciofortebraccio | 27 settembre 2014, 20:45

Rispondi

Bar Sport su Facebook