stai leggendo....

Un Ricchiuti in più, ma ancora qualche sbavatura c’è.

calcio

L’Este rallenta, Porto Tolle e Piacenza non ne approfittano, Il Rimini incalza portandosi a meno tre dalla vetta della classifica.Poi la domenica perfetta di Adrian Ricchiuti , il suo ritorno ha lasciato il segno nella prima da titolare dopo l’infortunio che lo ha tenuto lontano dal rettangolo di gioco. Il capitano ha dato al Rimini quel quid in più per sbarazzarsi del Bellaria sia pur con qualche affanno, ma meritatamente.

Alla luce della grande prestazione personale che ha messo in risalto il centrocampista biancorosso, c’è il gioco d’ombra che contrasta  ancora una volta con l’assenza di cinismo sotto porta da parte degli attaccanti.Decisamente meglio invece la difesa rispetto al passato, precisa e con poche sbavature,  non poca cosa, se consideriamo  che aveva quasi sempre preso gol.   La gara contro il Bellaria, in generale,possiamo  considerarla positiva  solo per il risultato, mentre dal punto di vista del gioco è stata una partita normale mettendo in evidenza, come detto prima,difetti grandissimi  in fase realizzativa, aldilà delle due reti messe a segno. Poi il gioco;  si poteva esprimere meglio e in futuro bisognerà farlo,perchè questa squadra ha nelle corde  livelli espressivi decisamente più alti.

Commenta la notizia

2 Di risposte a “Un Ricchiuti in più, ma ancora qualche sbavatura c’è.”

  1. Per questa volta concordo quasi quasi con voi 😉

    Pubblicato da DAVIDE | 21 ottobre 2014, 17:54
  2. Nicastro oggi doppietta in coppa italia..grande Francesco,e Grande Daniele Vantaggiato a quota 4gol a Livorno

    Pubblicato da fonte anonima il vero | 22 ottobre 2014, 18:00

Rispondi

Bar Sport su Facebook