stai leggendo....

Rimini, si lavora sotto-traccia, ma molti nutrono dubbi.

calcio

Siamo alle solite! Recriminazioni, dubbi su iscrizione, siamo ancora lontani da avere una squadra per la Lega Pro’, Ricchiuti si, Ricchiuti no. Pera no!  Sono i tifosi che vogliono sapere.

Ah, la saggezza dei grandi vecchi, quella che non possediamo! Non cadiamo nell’errore di giudicare ormai tutto sbagliato a priori, per partito preso: la nostra efficacia nella polemica, la nostra utilità nel dibattito che vuole sempre il bene del Rimini perderebbe potenza, ne verrebbe pregiudicata.

Sostenere che, dopo il grande buio, dopo gli smacchi di non iscrizioni al campionato, retrocessioni in serie D e ritorno in Lega Pro’ il Rimini continua a non essere credibile in alcune frange del tifo, ci preoccupa.Ora  al di là dell’effettivo peso specifico dei milioni , del milione o centinaia di migliaia di euro da investire  in un mercato strano,pazzo, senza senso e pensare di non arrivare a trovare una rosa competitiva è francamente assurdo. Tutto sembra dettato da una intransigenza faziosa che rischia di essere controproducente. Direi che bisogna dare il tempo necessario per lavorare, visto che di tempo ce n’e’, sia per fare la squadra che per criticare.

Siamo anche noi il Rimini, noi che lo discutiamo, noi che forse contribuiamo a dettare la linea molto più di quel che crediamo, dibattendo: la nostra forza polemica è importante, per le sorti dell’ideale a cui teniamo di più, il Bianco e il rosso . Facciamo polemica quando è veramente necessario. Anche se vogliamo  ricordare, che a tutto c’è un limite.

Commenta la notizia

36 Di risposte a “Rimini, si lavora sotto-traccia, ma molti nutrono dubbi.”

  1. Condivido in pieno. Diamo tempo a queste persone.

    Pubblicato da uno del trio (indovina chi) | 29 giugno 2015, 12:41
  2. Il vero problema, chiamiamolo cosi’, e’ che quest’anno il nostro campionato e’ finito troppo presto. Noi riminesi siamo abituati ai playoff e ai playout, i nostri campionati sono sempre finiti a giugno e non ci sembra possibile aver vinto un campionato a meta’ aprile e cosi’ tutti preonti a sparar caxxate pur di dire qualcosa in questa lunga attesa. Non sappiamo quante squadre si iscriveranno alla Legapro, non sappiamo quali saranno i gironi, la maggioranza delle squadre non chiedera’ il ripescaggio perche’ non ha i soldi, ci sono procedimenti in corso per il calcio-scommesse, come si fa’ ad agire in questo caos totale? Vorrei, inoltre, ricordare che il Siena, societa’ blasonata e neopromossa come noi, ad oggi non ha ancora scelto l’allenatore.

    Pubblicato da uno del trio (indovina chi) | 29 giugno 2015, 12:56
  3. Hai ragione Beppe, non facciamo più polemiche. A che servono? In effetti ma chissenefrega.
    A proposito non si scrive c’è ne ma CE N’E’. Non è polemica ma è un aiuto così la prossima volta non sbagli.

    Pubblicato da Ex polemico | 29 giugno 2015, 18:26
  4. Solito articolo inutile che verrà smentito

    Pubblicato da Cristian | 29 giugno 2015, 19:18
  5. Ma cosa c’entra la foto della curva ultras Bari ?

    Pubblicato da Tutto a spanella | 29 giugno 2015, 20:17
  6. Forza Bari!!!! Aggiungerei Beppe

    Pubblicato da The best | 29 giugno 2015, 20:25
  7. Nn so domani e il 30 la società ha aspetta il 30 x spedire la documentazione!??ho è gia iscritto!!???cmq domani finalmente ci leviam di mezzo quel campo di patate..xo alle 2140nn vi è traccia della avvenuta iscrizione,poi vedo sempre De Meis sui giornali l ultima volta con i ragazzi di Sampa..state sereni,xo un po son perplesso troppo silenzio

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 29 giugno 2015, 21:41
  8. L’unico dubbio ….. Beppe ci sei o ci fai ?!?!? Cosa c’entra la foto dell curva barese????

    Pubblicato da Tredi | 29 giugno 2015, 23:24
  9. Il Castiglione nn si iscrive..il Grosseto pure salvo ripensamenti..

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 07:32
  10. Ma dove son le ruspe oggi è il 30???

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 09:10
  11. Oggi entro le 19 DEVONO consegnare a Firenze l’iscrizione completa di fidejussione di 400 mila euro (ho studiato). Se manca la fidejussione adesso, si ha tempo di pagarla entro 2 settimane in cambio di una penalità in classifica (esempio noi 2 anni fa).

    Cmq ho letto che molte squadre sono a rischio e non si iscrivono neanche. Che schifo è diventato il Calcio in generale? Rivoglio il Calcio anni 80/90 !!

    Pubblicato da JACK RED | 30 giugno 2015, 09:25
  12. …ma che c’entra BARI ?!?!

    su una delle bandiere della foto c’è scritto:
    “RIMINI con te ovunque”

    Pubblicato da GianlucaG | 30 giugno 2015, 15:37
  13. inizialmente la foto era un’altra …… giustamente sostituita

    Pubblicato da tredi | 30 giugno 2015, 15:48
  14. teniamoci forte

    Pubblicato da Goffredo | 30 giugno 2015, 16:31
  15. Chiudete per lutto poi fatevi un malox e rum

    Pubblicato da ofar | 30 giugno 2015, 17:49
  16. Continuate così. A gennaio dovevamo fallire eravamo primi. Il campionato non lo dovevamo vincere l’abbiamo stravinto. Non ci dovevamo iscrivere siamo iscritti. Siete i soliti 5 a vomitare insulti e malevolenze con diversi nomi vorrà dire che da stasera ci sono cinque crisi emorroidarie acute in più.

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 30 giugno 2015, 17:56
  17. A Beppe Indino e tutta la redazione di Bar Sport le nostre più sincere condoglianze
    L’iscrizione del Rimini sarà un colpo drammatico per voi, a questo punto sembra logico
    chiudere il sito per Lutto…
    Forza Rimini!!!!

    Pubblicato da Onoranze funebri | 30 giugno 2015, 17:56
  18. Non dire gatto finché non l’hai nel sacco

    Pubblicato da Dedo | 30 giugno 2015, 18:19
  19. Non dire merluzzo finchè non hai i merluzzi…

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 30 giugno 2015, 18:26
  20. Va bhe ma son le 1830 dove è finito il nuovo segretario!??xche oggi nn son iniziati i lavori al Neri!??

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 18:31
  21. Tutto a posto notizia presa dal sito del Rimini

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 18:43
  22. I lavori li deve fare il Comune, non il Rimini.
    Il Rimini le scadenze le ha rispettate… il Comune no.

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 30 giugno 2015, 19:15
  23. Penso che la nostra Presidenza si stia comportando veramente in modo imbeccabile..oggi è il 30 passo allo stadio nn ho visto l inizio dei lavori..dai su si proceda coi lavori..e la gestione stadio..e magari si finisca l area ex ghigi..cmq meglio nn tirar troppo la corda..

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 19:38
  24. Se gioite x l’iscrizione vuol dire che anche voi avevate dei dubbi.

    Pubblicato da Pancarré | 30 giugno 2015, 20:45
  25. Veramente vi stiamo solo rinfacciando le vostre continue gufate contro il Rimini…

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 30 giugno 2015, 20:58
  26. Beppe ma quanto parton i lavori!??

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno | 30 giugno 2015, 21:03
  27. Chiedilo al Sindaco!

    Pubblicato da Sergio | 30 giugno 2015, 21:21
  28. Fonte dai! Mi sembri un bimbo di 3 anni!

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 30 giugno 2015, 21:25
  29. Giovanni Bianchi e onoranze, grandi.

    Pubblicato da chi non salta cessenate è! | 30 giugno 2015, 21:27
  30. @giovanni bianchi – non basta presentare i documenti devono essere a posto

    Pubblicato da Il giudice | 30 giugno 2015, 21:54
  31. Più che gufare si vole essere sicuri che si ha che fare con gente per bene

    Pubblicato da Il giudice | 30 giugno 2015, 21:56
  32. Dove? In società o in Comune?

    Pubblicato da Franco | 30 giugno 2015, 23:20
  33. @giudice su questo forum c’è gente per bene?

    Pubblicato da Giovanni Bianchi | 1 luglio 2015, 00:50
  34. Partono oggi i lavori!??

    Pubblicato da fonte anonima il ritorno ma i lavori!?? | 1 luglio 2015, 10:17
  35. E poi sarebbe la societa’ che non mantiene le promesse …………..

    Pubblicato da VALERIO SPADONI | 1 luglio 2015, 14:16
  36. @giovanni bianchi Su questo forum c’è gente che nutriva dubbi ai tempi di Amati e ha avuto ragione

    Pubblicato da Il giudice | 1 luglio 2015, 21:06

Rispondi

Bar Sport su Facebook